“Non ce l’aspettavamo”: Napoli, l’annuncio netto che spiazza i tifosi

Il Napoli è stato una sorpresa per la prima parte di questa stagione e ha stupito molti, tra tifosi e non: adesso è anche arrivato un annuncio netto.

Il Napoli, per la prima parte di stagione già archiviata, è stata la vera sorpresa della Serie A, visti anche i tanti importanti addii che ha dovuto fronteggiare. Su un giocatore nello specifico, tra i nuovi arrivati, è stato riferito anche un annuncio netto. Ecco di cosa si tratta.

De Laurentiis insieme a Giuntoli Napoli
Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli insieme al seguito del Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Il Napoli ha visto, con l’inizio degli impegni datati 2022/23, una squadra sicuramente rimaneggiata. Importanti colonne portanti del club hanno detto addio con il mercato estivo. E sempre in quel lasso di tempo sono arrivate nuove pedine. Una tra queste è stata quella di Kvaratkshelia.

Cristiano Giuntoli e Aurelio De Laurentiis lo hanno scelto e il giocatore ha stupito non solamente i tifosi. Ma anche lo stesso club. Così come riferito proprio dal ds azzurro in occasione del lancio di una partnership con Crocobet, società di scommesse della Georgia. Le parole dell’esperto di mercato hanno perciò stupito tutti.

Kvaratskhelia indica verso l'alto Napoli
Khvicha Kvaratskhelia esulta dopo il gol segnato con il Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, Giuntoli sull’arrivo e sulla crescita di Kvaratskhelia: il georgiano è riuscito a impressionare

Cristiano Giuntoli, quindi, in occasione servizio sul giocatore georgiano creato da Crocobet, ha rivelato: “Quando Insigne è andato via, necessitavamo di un buon esterno sinistro in grado di dare equilibrio alla squadra. All’inizio abbiamo osservato Kvaratskhelia e ora siamo sicuri delle sue abilità. Ma non ci aspettavamo fosse così efficiente in così poco tempo“.

“Kvara – ha continuato il direttore sportivo – ha ottime qualità tecniche. Gioca un tipo di calcio simile a quello di strada, fa sempre qualcosa di importante ogni volta. Ha portato una ventata di novità dal punto di vista fisico, tecnico e mentale alla squadra. Sin da quando è arrivato qui penso abbia aumentato la fiducia in se stesso”.

E poi ha concluso affermando: “Al tempo stesso però è rimasto umile. Sono passati tanti mesi e non è cambiato. È molto disponibile con i suoi compagni allo stadio, è un calciatore onesto e la sua umiltà è un esempio per quelli che si stanno avvicinando”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.