Napoli, sorpresa di De Laurentiis: succederà durante la sosta del Mondiale

Il calcio di club si ferma per i Mondiali ma soltanto sul campo: e in casa Napoli qualcosa dovrebbe succedere durante la sosta.

I Mondiali di Qatar 2022 che iniziano oggi pomeriggio hanno determinato la lunga e anomala pausa che caratterizzerà la stagione in corso. Una stagione che il Napoli ha lasciato “in sospeso” con un 1° posto in Serie A e un cammino quasi perfetto in Champions League figlio di prestazioni scintillanti e risultati straordinari. La speranza dei tifosi, dei giocatori e del presidente De Laurentiis è naturalmente quella che a gennaio tutto riprenderà da dove è stato interrotto.

De Laurentiis Napoli
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

Comunque vada, i prossimi mesi non saranno di riposo per le alte cariche del club campano. A partire proprio dal numero uno, che anzi dovrebbe essere molto attivo su più fronti. A riportarlo, con un post su Twitter, il giornalista del Roma Giovanni Scotto in un articolo dedicato al presidente azzurro e ai suoi imminenti impegni.

Spalletti Napoli
L’allenatore Luciano Spalletti (LaPresse)

Napoli, nella pausa premio Scudetto e rinnovo di Spalletti

Il Napoli seguirà i Mondiali e i giocatori di sua proprietà impegnati nella manifestazione – alcuni potrebbero tornare in tempi relativamente brevi – e a gennaio proverà a ripartire subito di slancio. E secondo Scotto potrebbe farlo con due importanti novità che saranno maturate mentre il mondo del calcio sarà impegnato a seguire quanto avviene in Qatar.

In prima battuta il discorso relativo al premio Scudetto: “De Laurentiis sarà con la squadra in Turchia” scrive Scotto. “Ed è in questa occasione che potrebbe mettere nero su bianco il premio per l’eventuale vittoria in campionato”. Non è finita qui però, perché a stretto giro di posta “il presidente potrebbe anche esercitare subito l’opzione per il rinnovo del contratto di mister Luciano Spalletti, prolungando la sua permanenza fino al 2024″.

Due notizie importanti, insomma, che possono caricare il Napoli – che valuta anche l’importantissimo rinnovo di Lobotka nelle prossime settimane – in vista di una seconda parte di stagione che da gennaio potrebbe regalare gioie inaspettate e importantissime al club e a tutti i suoi numerosi tifosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.