Napoli, pronto un doppio doloroso addio: proprio loro, tifosi spiazzati

Il Napoli, nel corso della prossima estate, potrebbe perdere due colonne portanti della squadra di Spalletti. Le ultime indiscrezioni.

Per i calciatori del Napoli, questi sono giorni di relax e di riposo in attesa del ritiro in Turchia che scatterà dal 28 novembre. Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli, invece, ha iniziato a riflettere in vista delle prossime sessioni di mercato. A gennaio, alla luce del rendimento offerto dalla squadra e dell’infortunio patito da Pasquale Mazzocchi, non sono previsti innesti mentre a giugno la rosa potrebbe andare incontro ad una nuova rivoluzione.

Napoli, Spalletti e Giuntoli riflettono
Luciano Spalletti e Cristiano Giuntoli valutano un doppio addio (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Sono infatti diversi gli elementi in bilico. È il caso, ad esempio, di Victor Osimhen autore di 10 reti e 3 assist in 14 apparizioni complessive. Un ruolino di marcia da top player, che ha consentito al nigeriano di risultare spesso determinante per le sorti della propria squadra e finire nel radar del Manchester United. I Red Devils già ad agosto avevano effettuato un tentativo per regalarlo ad Erik Ten Hag, senza tuttavia riuscire a trovare l’accordo con i partenopei.

Gli inglesi, in questi mesi, hanno comunque continuato a seguirlo valutando l’idea di farsi di nuovo avanti al termine della stagione. Il Napoli, dal canto suo, vorrebbe tenerlo ma intanto ha fissato il prezzo del cartellino: 100 milioni, cash e senza contropartite. Prendere o lasciare. Una valutazione alta, che rende in ogni caso possibile l’addio nell’estate 20213. Uno scenario plausibile secondo Ciro Venerato.

Osimhen saluta
Victor Osimhen potrebbe essere ceduto nella prossima estate (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, Osimhen e Lozano in bilico

Il giornalista della Rai, nel corso dell’intervista concessa ai microfoni di ‘1 Football Club’ in onda su ‘1 Station Radio’, non escluso una partenza del calciatore. “Il maggior indiziato a salutare il club in estate potrebbe essere Victor Osimhen. Quest’ultimo può contare su un grande procuratore”. Occhio, inoltre, alla situazione di Hirving Lozano accostato, in passato, all’Atletico Madrid e legato al Napoli fino al 2024.

“Sarà rilevante, inoltre, comprendere la volontà del messicano, il quale dovrà parlare con la società ed eventualmente intervenire sul mercato per trovare un sostituto, anche se in rosa è già presente Politano”. Pratiche che Giuntoli sarà chiamato ad affrontare più avanti. Ora l’attenzione del manager è rivolta alle trattative riguardanti i rinnovi di contratto di Piotr Zielinski e Giovanni Di Lorenzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.