“Può arrivare gratis”: Napoli, salti di gioia per Giuntoli e De Laurentiis

Il Napoli ha iniziato a riflettere in ottica mercato. Nel mirino è finito su un giocatore in scadenza. Giuntoli riflette.

Il Napoli pianifica le prossime operazioni di mercato. A gennaio, alla luce dell’infortunio subito da Pasquale Mazzocchi che azzurri avevano messo nel mirino ritenendolo un buon alter-ego di Giovanni di Lorenzo, non sono previsti innesti. Quella di gennaio, in ogni caso, non sarà una sessione di mercato tranquilla per il direttore sportivo Cristiano Giuntoli impegnato in una serie di valutazioni tese a capire come rendere ancora più forte la rosa nella stagione 2022/23.

Napoli, De Laurentiis e Giuntoli riflettono
Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli hanno messo nel mirino un calciatore che può arrivare gratis (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

La filosofia alla base della strategia non cambierà. La società, come già accaduto nella scorsa estate, continuerà infatti a puntare su elementi giovani già pronti per giocare ad alto livello ma con ancora ampi margini di crescita. Il taccuino del manager azzurro, ad esempio, contiene il nome di Tommaso Baldanzi autore di un’ottima prestazione nella partita che ha visto l’Empoli affrontare di recente proprio i partenopei.

Testa alta, giocate di qualità e nessun timore reverenziale nei confronti degli avversari. I toscani non hanno chiuso alla sua cessione, rimandando però il discorso al termine della stagione. Nel mirino è finito anche Lazar Samardzic, per il quale il tecnico Luciano Spalletti ha speso parole al miele. Ma non finisce qua, perché i riflettori del Napoli hanno inquadrato pure un elemento attualmente militante nella Premier League. Il profilo è quello di Adama Traoré.

Traorè in campo
Adama Traorè è finito nel mirino del Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, Adama Traoré nel mirino di Giuntoli

Lo spagnolo del Wolverhampton è in scadenza di contratto ed ha già fatto sapere alla propria dirigenza di non essere interessato al rinnovo. Una vera e propria opportunità di mercato che, stando a quanto riportato nell’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, ha iniziato ad intrigare Giuntoli. Il suo rendimento, in questa prima parte della stagione, non è stato eccellente (appena 2 reti in 14 apparizioni) tuttavia il classe 1996 dispone di qualità tecniche fuori dal comune.

Il Napoli, che già a febbraio ha avuto modo di osservarlo da vicino in occasione dei play-off di Europa League, ci sta pensando. Un colpo a parametro zero a costi contenuti, che consentirebbe di potenziare il reparto offensivo e consegnare a Spalletti un calciatore nel giro della Nazionale iberica (8 presenze in totale). Le riflessioni sono in corso. Per ora rappresenta poco più di un’idea. Giuntoli però, in questi anni, ha dato dimostrazione di essere capace di accelerazioni fulminee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.