😃 “Non si muove”: Napoli, la sentenza manda in estasi i tifosi

In attesa che il campionato riprenda con il match contro l’Inter, i tifosi del Napoli possono esultare per una ‘sentenza’.

Il Napoli è volato alla volta della Turchia per svolgere una sorta di secondo ritiro stagionale. Gli azzurri ad Antalya, dove resteranno fino al prossimo 13 dicembre, effettueranno due amichevoli: la prima il prossimo 7 dicembre contro il team di casa, l’Antalyaspor, mentre la seconda si svolgerà l’11 dicembre contro il Crystal Palace.

Spalletti applaude
Spalletti. Sentenza in casa Napoli (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Luciano Spalletti ha tutta l’intenzione di sfruttare questi giorni per preparare la propria squadra per un mese di gennaio che presenta delle gare difficilissime. Il Napoli, infatti, in pochissimi giorni sfiderà tre big del nostro campionato: Inter, Juventus e Roma.

Già in questi primi giorni ci sono state delle importanti novità per il tecnico toscano, visto che Kvaratskhelia ha recuperato finalmente dalla lombalgia acuta rimediata contro il Liverpool. A gennaio non ci sarà solo il campionato, ma anche il classico calciomercato. Proprio in sede di ‘mercato’ bisogna registrare una ‘sentenza’ molto importante.

Giuntoli con Kvaratskhelia
Giuntoli con Kvaratskhelia. Il dirigente resterà a Napoli (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Napoli, la sentenza di De Maggio: “Giuntoli resterà”

Valter De Maggio, direttore di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’, ha infatti dato questi aggiornamenti sul presunto interessamento della Juventus su Cristiano Giuntoli: “Il ds non ha mai pensato di andare nel club bianconero, anche prima del caos che ha travolto la ‘Vecchia Signora’. Il dirigente non si muove da Napoli”. 

Questa è sicuramente un’ottima notizia per i tifosi del Napoli, considerando che Cristiano Giuntoli è uno degli artefici di questo super inizio di stagione. Il direttore sportivo, insieme ad Aurelio De Laurentiis, è riuscito la scorsa estate sia a rinforzare la squadra che abbassare il monte ingaggi.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.