Calciomercato Napoli, il quadro è chiaro: gli addii sorprendono i tifosi

Il Napoli è in Turchia per svolgere una sorta di secondo ritiro stagionale, ma ci sono delle importanti novità in sede di calciomercato.

Il Napoli si trova in Turchia, esattamente ad Antalya, per prepare al meglio la ripresa del campionato. Il prossimo 4 gennaio, infatti, i partenopei sono attesi da un match che potrebbe risultare già decisivo per il prosieguo dell’intera stagione.

De Laurentiis pensieroso
De Laurentiis. Novità per il calciomercato del Napoli (Ansa Foto) ultimecalcionapoli.it

La prima gara del 2023, infatti, sarà a San Siro contro l’Inter di Simone Inzaghi. I nerazzurri faranno di tutto per cercare di vincere, visto che potrebbe rappresentare l’ultima occasione per recuperare gli undici punti di distacco dal Napoli capolista. Oltre al match contro la ‘Beneamata, i partenopei a gennaio dovranno sfidare altre due big: Juventus e Roma. 

Proprio per questo, Luciano Spalletti spera che questi giorni ad Antalya aiutino i suoi uomini a recuperare le energie dopo un inizio di stagione assolutamente perfetto. In attesa che riprenda il campionato, in casa partenopea ci sono degli aggiornamenti in sede di calciomercato che hanno un po’ spiazzato i tifosi partenopei. 

Zielinski con la maglia della Polonia
Zielinski. Il polacco e Lozano vicini all’addio (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Calciomercato Napoli, per Lozano e Zielinski non ci sono margini per il rinnovo

Secondo quanto riportato da ‘Il Roma’, infatti, Lozano e Zielinski non rinnoveranno i loro rispettivi contratti con il Napoli, entrambi in scadenza nel 2024. Questi due calciatori, di fatto, sono gli ultimi rimasti nella rosa partenopea che percepiscono uno stipendo che supera il nuovo tetto salariale di 2,5 milioni di euro voluto da De Laurentiis. 

Sia Lozano che Zielinski percepiscono circa 4 milioni di euro all’anno e, almeno a queste cifre, non c’è assolutamente nessun margine che rinnovino con il Napoli. Sembra chiaro che entrambi i calciatori, molto probabilmente, hanno grosse possibilità di lasciare la squadra azzurra nel prossimo calciomercato estivo. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.