Napoli verso la Turchia: novità sui reduci dal Mondiale

Il Napoli ha iniziato il ritiro in Turchia: due le amichevoli in programma. Ecco quando torneranno i calciatori impegnati nel Mondiale.

È scattato, per il Napoli privo dei giocatori impegnati al Mondiale, il ritiro in Turchia organizzato dal club al fine di preparare nel migliore dei modi la seconda parte della stagione. La prima è stata da sogno: primo posto in campionato con 8 punti di vantaggio sul Milan secondo e qualificazione agli ottavi di finale di Champions League da testa di serie. Un rendimento eccellente, che gli azzurri intendono ulteriormente migliorare da gennaio in poi.

Napoli, Lozano deluso con la maglia del Messico
Hirving Lozano è il primo reduce dal Mondiale (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

La ripresa, calendario alla mano, propone diverse sfide impegnative. Il 4 gennaio, ad esempio, è in programma la trasferta sul campo dell’Inter risalita al quinto posto ma ancora a -11 dalla vetta della classifica. In seguito si terranno le partite contro la Sampdoria (8), la Juventus (13), la Cremonese in coppa Italia (17), la Salernitana (21) e la Roma (29). Incontri delicati, che andranno adeguatamente preparati.

Da qui la decisione presa dalla società di volare alla volta di Antalya, dove i 28 calciatori convocati seguiranno un programma di allenamento specifico. In particolare, stando a quanto riportato nell’edizione odierna de ‘Il Mattino’, “verrà ripetuto lo stesso tipo di lavoro svolto in estate in Trentino”. L’obiettivo, ovviamente, è quello di ripartire subito forte e ricominciare a macinare vittorie.

Spalletti riflette
Luciano Spalletti punta a ripartire subito forte a gennaio (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, iniziato il ritiro in Turchia

La preparazione invernale comprende anche due amichevoli, che consentiranno ai giocatori di riprendere confidenza con il clima-partita. Il 7, ad esempio, la formazione di Luciano Spalletti affronterà l’Antalyaspor (attualmente undicesima nel campionato turco). L’11, invece, sarà la volta del Crystal Palace allenato da Patrick Vieira.

Il ritiro in terra turca durerà fino al 13 dicembre. Poi il Napoli tornerà alla base, in attesa di poter riabbracciare i tesserati convocati per il Mondiale in corso di svolgimento in Qatar. Hirving Lozano, già eliminato con il suo Messico e partito per le vacanze, si rivedrà in gruppo tra circa due settimane. Per Piotr Zielinski, Mathias Olivera, Kim Min-jae e André Zambo Anguissa dipenderà dal cammino delle rispettive nazionali. Spalletti, dal canto suo, spera di poterli riabbracciare presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.