“Vogliamo portarlo qui a gennaio”: calciomercato Napoli, annuncio in diretta

Calciomercato Napoli, l’attaccante azzurro piace a diversi club e ora c’è chi si è fatto avanti: le parole di apprezzamento e la speranza di averlo in squadra.

Il Napoli, in attesa che la squadra ritorni in campo tra Serie A e Champions League con la fine dei Mondiali in Qatar, ragiona sui diversi affari che potrebbero andare in porto. La sessione estiva di calciomercato inizierà tra non molto e, a questo proposito, è arrivato un annuncio sull’attaccante azzurro.

Giuntoli concentrato sulle operazioni Napoli
Cristiano Giuntoli concentrato sulle operazioni da compiere con il Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Occhi puntati, quindi, su un attaccante in particolare di proprietà del Napoli che sta crescendo, calcisticamente parlando, a vista d’occhio. Si tratta di Giuseppe Ambrosino, nato a Procida e sotto contratto con gli azzurri attualmente fino al 2026.

Al momento il classe 2003 è in forza al Como, dove è giunto in prestito restando comunque di proprietà del Napoli. Qui dovrebbe tornare solamente a giugno del 2023, alla scadenza appunto del prestito. Ma con ogni probabilità Giuntoli cercherà una nuova squadra in cui fargli fare esperienza. Anche con l’intento di fargli trovare più minuti di gioco. C’è a questo proposito chi si è proposto, in realtà già per gennaio.

Ambrosino corre in campo con il Napoli
Giuseppe Ambrosino corre in campo con il Napoli nel corso del ritiro estivo tenuto a luglio (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Calciomercato Napoli, il giovanissimo attaccante ha già chi lo vorrebbe con sé: le ultime sul futuro di Ambrosino

Ai microfoni di ‘Radio Punto Nuovo’, nel corso del programma ‘Punto Nuovo Sport Show’, ha parlato il direttore sportivo del Giugliano, ovvero Antonio Amodio. Interessanti le sue parole specialmente per una questione in particolare, quella legata proprio al futuro di Giuseppe Ambrosino. Novità in vista per il giovanissimo talento del Napoli? Questo il punto della situazione

Amodio ha, infatti, rivelato in diretta: “A gennaio non so cosa e quanto cambierà il girone C (in Serie C, ndr). Ma sarà un’occasione per prendere calciatori anche da categorie inferiori e lanciarli con entusiasmo qui a Giugliano”. “Poi è chiaro – ha aggiunto – l’esperienza fa comodo, ma non compreremo tanto per. Saranno operazioni ragionate”.

Ambrosino? In questi giorni mi sono sentito con il suo procuratore, stiamo provando a capire se c’è la possibilità di portarlo a Giugliano. Abbiamo bisogno di un under in attacco, lui ha qualità, ci piacerebbe averlo qui e dargli una chance in gialloblù”, ha rivelato in conclusione il ds del club che milita in Lega Pro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.