Napoli, l’azzurro può partire: il club di Serie A cerca lo ‘sconto’

Il Napoli sta valutando il futuro di un calciatore, intenzionato ad andare via. Lo vuole un club di Serie A a condizioni agevolate.

Il Napoli ha già iniziato a muoversi in vista delle prossime sessioni di mercato. A gennaio, ad esempio, molto difficilmente andranno in scena particolari operazioni. La rosa allestita in estate, infatti, ha dimostrato di essere competitiva ai livelli più alti e di non aver bisogno di correttivi in corsa. Inoltre, l’unico giocatore davvero finito nel mirino del club, ovvero Pasquale Mazzocchi, ha subito un infortunio che ha raffreddato l’interesse degli azzurri. Al massimo, potrebbe concretizzarsi una cessione.

Napoli, De Laurentiis e Giuntoli riflettono
Aurelio De Laurentiis stanno valutando la cessione di un azzurro (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Diego Demme, infatti, non è soddisfatto del poco spazio ricevuto in questa prima parte della stagione. Per lui appena 3 presenze in campionato, per un totale di 19 minuti trascorsi in campo. Troppo poco secondo l’ex Lipsia, scivolato indietro nelle gerarchie di Luciano Spalletti in seguito all’esplosione di Stanislav Lobotka. Da qui la decisione, comunicata alla società, di andare via e provare a tornare protagonista altrove.

Il Valencia, su input di Gennaro Gattuso, in questi giorni ha effettuato i primi sondaggi tesi a verificare la fattibilità dell’operazione senza tuttavia approfondire i contatti. Il nome del centrocampista, nel frattempo, è finita nel mirino della Salernitana intenzionata a regalare nuovi innesti di qualità a Davide Nicola ad inizio 2023. Produrre la fumata bianca, però, non si preannuncia facile: iil motivo è da ricercare nello stipendio percepito dall’italo tedesco.

Demme in campo
Diego Demme può lasciare il Napoli (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, Demme è finito nel mirino della Salernitana

Demme, in particolare, guadagna 2.5 milioni netti. Una cifra fuori dalla portata del club amaranto, intenzionata in ogni caso a fare tutto il possibile per strappare il “sì” del centrocampista e del Napoli. L’idea del presidente Danilo Iervolino, stando a quanto riportato nell’edizione odierna de ‘La Repubblica’, è quella di chiederlo in prestito a condizioni agevolate. Una situazione ritenuta vincente per tutti.

La Salernitana ingaggerebbe un elemento di grande esperienza in cerca di rilancio mentre Demme avrebbe di nuovo la possibilità di essere un titolare inamovibile e giocare in maniera costante. Il Napoli, dal canto suo, riflette. Lobotka è ormai diventato uno dei principali esponenti del ruolo tuttavia gli impegni, nella seconda parte della stagione, saranno tanti ed impegnativi. Demme, quindi, potrebbe ancora essere utile alla causa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.