Napoli, Spalletti rivoluziona tutto: il cambio ufficiale sconvolge i tifosi

Clamorosa svolta in casa Napoli. Luciano Spalletti ha innescato una clamorosa novità tattica in vista dell’amichevole odierna.

Il Napoli di Spalletti scenderà tra meno di un’ora in campo per un’amichevole contro i turchi dell’Antalyaspor, una sfida molto interessante. Questa sarà la prima serie di sfide che gli azzurri affronteranno in tournée con Spalletti che sta lavorando per preparare al meglio il ritorno in campo. Attualmente il campionato è fermo per i Mondiali di calcio in Qatar e la stagione riprenderà solo agli inizi di gennaio.

Spalletti Napoli
il tecnico del Napoli Luciano Spalletti (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Grande attesa per l’evento con i tifosi partenopei che potranno rivedere i propri beniamini in campo. Pochi minuti fa il club partenopeo ha pubblicato la formazione ufficiale per il match con il Napoli che farà ovviamente a meno dei giocatori impegnati ai Mondiali (anche se ormai eliminati dalla rassegna iridata).

In casa Napoli torna dal primo minuto Kvicha Kvaratskhelia, calciatore che ha saltato gli ultimi match di campionato a causa di un infortunio. Spalletti ha schierato il consueto 4-3-3, ma con una clamorosa novità. Il tecnico toscano ha schierato Giacomo Raspadori nel ruolo di mezzala, un cambio tattico clamoroso e che lascia totalmente sbalorditi tutti i tifosi campani. Ovviamente va chiarito se il calciatore verrà inserito come mezzala nel 4-3-3 o come attaccante aggiunto in un molto offensivo 4-2-3-1. Ecco la formazione del Napoli:

NAPOLI: Meret, Zanoli, Di Lorenzo, Ostigard, Mario Rui, Elmas, Lobotka, Raspadori, Politano, Osimhen, Kvaratskhelia

Raspadori Napoli
l’attaccante del Napoli Giacomo Raspadori (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Napoli, le ultime sulla squadra di Spalletti

Il Napoli affronterà la prima di una lunga serie di amichevoli, sfide che serviranno per testare la preparazione del club azzurro. Il club di Spalletti, alla ripresa del campionato, affronterà Inter e Juventus in pochi giorni e la squadra ha come obiettivo quello di farsi trovare pronta e nella miglior condizione possibile.

Per il match odierno Spalletti si trova in emergenza in difesa e per questo motivo ha schierato il giovane Zanoli, spostando invece il capitano Di Lorenzo come centrale, accanto ad Ostigard. In passato il tecnico ha parlato della possibilità di schierare Raspadori come centrocampista ed ora questa notizia è diventata ufficiale. C’è grande curiosità tra i tifosi per vedere l’ex Sassuolo in questa nuova particolare veste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.