Calciomercato Milan, Maldini è pronto al colpo scudetto: Pioli gongola

Il Milan secondo in classifica è pronto ad intervenire sul mercato e provare ad accontentare le richieste del tecnico Stefano Pioli.

Il Milan campione d’Italia ha iniziato la nuova stagione alla grande. Il tecnico Stefano Pioli è stato però presto costretto a dover fare i conti con i problemi legati agli infortuni con diversi pilastri della formazione titolare bloccati per diverso tempo. Un problema a partire fin dal portiere con Mike Maignan che ha saltato l’intera prima parte della stagione. Una situazione particolare ed il tecnico rossonero ha avuto importanti problemi a tenere il passo del Napoli capolista.

Pioli Milan
il tecnico del Milan Stefano Pioli (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Gli azzurri hanno inoltre vinto, dopo un match ad altissima intensità, lo scontro con il Milan a San Siro e i rossoneri hanno finito il 2022 a ben 8 punti dalla prima in classifica. Ad inizio 2023 Pioli potrà finalmente recuperare diverse pedine e la squadra dovrà avere un ritmo diverso se vuole puntare al vertice. Ne sono consapevoli tutti, a cominciare dal direttore sportivo rossonero Paolo Maldini.

L’ex leggenda della difesa del club milanese deve valutare diverse situazioni, sia all’interno della rosa che fuori e la società potrebbe intervenire presto per rinforzare la rosa. Oltre agli acquisti il Milan deve risolvere la situazione legata alla stella della squadra, il talento portoghese Rafael Leao. Il gioiello del club ha il contratto in scadenza nel 2024 e l’obiettivo è blindarlo il prima possibile evitando cosi gli assalti delle big europee. Ora Rafa è impegnato ai Mondiali, ma il club non può far altro che attendere.

Ziyech Marocco
la stella del Marocco Ziyech (lapresse) Ultimecalcionapoli

Milan, Maldini lavora al colpo Ziyech

La Gazzetta dello Sport sottolinea come l’obiettivo principale del club rossonero per gennaio è il talento marocchino del Chelsea Ziyech. Il giocatore è ormai fuori dai piani della squadra di Potter, il Mondiale con il suo Marocco sta esaltando le sue prestazioni, ma il Milan sente di avere un vantaggio nella corsa all’ex Ajax.

Il club campione d’Italia, secondo la rosea, vorrebbe chiudere l’operazione in prestito con diritto di riscatto a 15 milioni. Un prestito oneroso e un colpo che potrebbe aiutare la seconda in classifica nella corsa scudetto. Maldini prepara il colpo per lanciare la sfida al Napoli di Luciano Spalletti, primo e sempre più lanciato in vetta alla classifica di Serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.