😱 Sorpresa Napoli, azzurro verso il rinnovo: Juve spiazzata

La Juventus è intenzionata a disturbare il Napoli ma, complici i discorsi di rinnovo, sembra destinata a ricevere un due di picche

Una clamorosa novità scuote il Napoli. Perché secondo le ultime indiscrezioni. Al centro delle voci ci sarebbe pure il direttore sportivo Cristiano Giuntoli. Il ds azzurro durante la scorsa estate ha portato a termine il suo capolavoro consegnando a Luciano Spalletti una rosa competitiva ma in parte rinnovata rispetto al recente passato.

De Laurentiis rimane attento alla situazione
De Laurentiis rimane attento alla situazione (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

La partenza realizzata dalla formazione partenopea dà ragione al lavoro compiuto dal ds che si è guadagnato la stima e l’apprezzamento anche di altre società. A monitorare da vicino la situazione di Giuntoli, secondo quanto scritto da ‘Il Mattino’, c’è la Juventus, alle prese con un’importante operazione di restyling.

Giuntoli seguito dalla Juventus ma pensa al rinnovo con il Napoli
Giuntoli seguito dalla Juventus ma pensa al rinnovo con il Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, la Juventus pensa a Cristiano Giuntoli per il ruolo di ds: due di picche del dirigente partenopeo, che studia il rinnovo con De Laurentiis

La Juventus vorrebbe dare a Cristiano Giuntoli una delle scrivanie di Vinovo. I bianconeri, dopo le dimissioni del CdA delle scorse settimane, proseguiranno i propri movimenti anche a giugno. La società juventina però dovrebbe andare incontro al fallimento dell’operazione. Questo perché il ds del Napoli non sembra avere intenzione di cambiare casacca.

Il direttore sportivo, che ha un contratto in scadenza a giugno 2024, non vuole lasciare la società del presidente Aurelio De Laurentiis. A questo proposito, scrive ancora ‘Il Mattino’, sta già pensando alla possibilità di estendere il suo rapporto con gli azzurri.

Qualcosa che sta già valutando con l’amministratore delegato Andrea Chiavelli. Questo panorama non renderà certamente semplice l’operazione di convincimento della Juventus, che tenterà di muoversi in tempi brevi. Salvo colpi di scena, dunque, il futuro di Giuntoli dovrebbe essere ancora all’ombra del Vesuvio.

Il dirigente fiorentino è arrivato al Napoli nel 2015, al termine della sua precedente esperienza al Carpi tra il 2009 e il 2015, anno in cui si è prodotta la clamorosa promozione dei biancorossi in Serie A. Con lui, gli azzurri hanno vinto una Coppa Italia e ottenuto 5 qualificazioni in Champions League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.