Infortunati Juventus, nuovo allarme dopo Vlahovic e Chiesa

Tengono banco gli infortunati in casa Juventus. Dopo le recenti condizioni di Vlahovic e Chiesa, Allegri dovrà fare i conti con un nuovo ko. Per quel che riguarda l’attaccante serbo invece, la pubalgia potrebbe costringerlo a un lavoro personalizzato

Nuovo infortunio in casa Juventus dopo i recenti stop di Vlahovic e Chiesa. Dopo l’ultimo allenamento, la società bianconero ha confermato il ko di Bonucci, il quale ha riportato l’infiammazione del tendine del muscolo adduttore. Tempi di recupero da valutare nel corso delle prossime ore, ma il difensore potrebbe stare fermo per circa 15 giorni. Bonucci sarà sottoposto a nuovi esami strumentali tra dieci giorni.

Allegri in panchina
Allegri dovrà fare i conti con diversi infortunati (LaPresse) SerieAnews.com

Per quel che riguarda l‘infortunio di Vlahovic, invece, l’attaccante serbo seguirà un programma personalizzato per cercare di arginare i problemi di pubalgia. La volontà del giocatore e di tutto lo staff medico bianconero sarà quella di recuperare l’ex Fiorentina in occasione della 16^ giornata di campionato contro la Cremonese. Trapela massimo ottimismo, ma non saranno affrettati i tempi di recupero. Nessuna corsa contro il tempo per il recupero del centravanti serbo.

Buone notizie, invece, per quel che riguarda Chiesa. L’esterno offensivo, dopo un leggero problema alla caviglia e fastidio muscolare, ha eseguito degli esami strumentali, i quali hanno escluso lesioni muscolari. Chiesa non parteciperà alla prossima amichevole contro l’Arsenal, ma tornerà a disposizione entro pochissimi giorni. Nessun allarme per la ripresa del campionato.

Allegri passeggia pensieroso
Nuovo allarme dall’infermeria per Allegri (LaPresse) SerieAnews.com

Infortunati Juventus, quando torna Pogba?

Punto interrogativo per quel che riguarda il recupero di Pogba. Il centrocampista francese ha ripreso a lavorare parzialmente sul campo, ma continua a seguire un programma personalizzato. Cresce l’attesa per il suo ritorno in campo, ma la sensazione è che l’ex United potrebbe tornare a disposizione solamente da febbraio. Lo staff medico della Juventus vorrebbe evitare qualsiasi tipo di problematica.

Pogba potrebbe ritornare nell’elenco dei convocati tra la 22^ e la 25^ giornata di Serie A. Il francese prenderà posto nel ruolo di mezz’ala sinistra, con Rabiot pronto a traslocare in posizione di centrocampista di destra. Attenzione alle possibili offerte di mercato per il francese: Rabiot potrebbe lasciare subito Torino di fronte a un’offerta da circa 12 milioni di euro per il suo cartellino. L’ex PSG andrà in scadenza a giungo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.