Infortunati Inter: la verità su Brozovic, Correa e Lukaku

Tengono banco gli infortunati in casa Inter. Sospiro di sollievo per Brozovic, ancora impegnato nel Mondiale in Qatar in vista della sfida 3°-4° posto tra Croazia-Marocco. Il centrocampista nerazzurro non ha riportato nessun tipo di lesione dopo i recenti esami strumentali. Brozovic tornerà in campo già contro il Marocco

Nessun allarme per Brozovic in casa Inter. Il centrocampista croato, dopo il recente problema muscolare accusato nella sfida contro l’Argentina, è stato sottoposto agli esami strumentali che hanno escluso lesioni. Il mediano farà ritorno in campo in vista della sfida contro il Marocco, finale che assegnerà il 3°-4° posto del Mondiale. Detto questo, occhio anche all‘infortunio di Correa, costretto ad alzare bandiera bianca prima dell’inizio dei Mondiali per un problema muscolare.

Brozovic in azione
Nessuna lesione muscolare per Brozovic (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

L’attaccante argentino proseguirà il suo programma di recupero in maniera differenziato per cercare di tornare a disposizione di Inzaghi già dalla prossima sfida della 16^giornata contro il Napoli. Cresce l’ottimismo, ma non ci sarà alcun tipo di forzatura. L’ex Lazio, inoltre, dovrà risolverà un leggero fastidio al tendine d’Achille, il quale andrà valutato con estrema calma e cautela. Non è escluso che lo staff medico nerazzurro possa decidere di posticipare il ritorno dell’argentino a metà gennaio.

Da valutare anche le condizioni di Lukaku. L’attaccante belga, dopo un Mondiale insufficiente, trascorso prevalentemente in infermeria, potrebbe scendere in campo con l’Inter già nel corso delle prossime amichevoli. Tempi di recupero da valutare, ma trapela massimo ottimismo in vista della 16^ giornata di campionato tra Inter-Napoli.

Gosens in azione con la maglia dell'Inter
Gosens potrebbe lasciare l’Inter nel mercato di gennaio (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Infortunati Inter, come potrebbe cambiare il mercato nerazzurro

Gli infortuni di Lukaku e Correa non spingeranno l’Inter sul mercato, soprattutto perchè i tempi di recupero dei due attaccanti saranno decisamente brevi. Correa piace particolarmente in Liga e Premier League, ma le possibili trattative potrebbero essere rinviate in vista della prossima estate. Per quel che riguarda il mercato di gennaio, Marotta avrebbe individuato in Thuram il giusto rinforzo per gennaio o giugno.

L’affondo sull’attaccante francese, però, potrebbe dipendere proprio dalla cessione di Correa. Per quel che riguarda il mercato in uscita, invece, Gosens sarebbe ormai pronto a lasciare l’Inter. Sull’esterno tedesco resta forte l’interesse di diverse squadre di Bundesliga. L’ex Atalanta avrebbe già dato il suo ok per il possibile ritorno in patria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.