“De Laurentiis non deve farlo”: Napoli, appello in diretta per l’incubo dei tifosi

Per Aurelio De Laurentiis è arrivato un appello in diretta che sta facendo molto discutere i tifosi del Napoli.

Dopo le due amichevoli giocate in Turchia contro l’Antalyaspor ed il Crystal Palace, il Napoli giocherà domani contro il Villarreal degli ex Raul Albiol e Pepe Reina. Il match contro il ‘Sottomarino Giallo’ sarà molto probante per la ripresa del campionato contro l’Inter di Simone Inzaghi. 

De Laurentiis pensieroso
Appello per Aurelio De Laurentiis (Ansa Foto) ultimecalcionapoli.it

In attesa del ritorno della Serie A, il Napoli di Aurelio De Laurentiis è sotto la luce dei riflettori per varie indiscrezioni di calciomercato. La prima riguarda Diego Demme, che ha espresso la volontà di giocare di più. Il club azzurro ha manifestato la volontà di trattenere il giocatore tedesco, ma l’interesse della Salernitana è ancora molto forte.

Il club granata è interessato anche ad un altro giocatore azzurro, ovvero a Salvatore Sirigu. L’esperto estremo difensore, di fatto, potrebbe già lasciare il Napoli, anche per il ritorno di Nikita Contini, dopo appena sei mesi dal suo arrivo. Un’altra voce di mercato riguarda Kvaratskhelia, il quale sarebbe finito nelle mire del ricchissimo Newcastle. In attesa di ulteriori aggiornamenti, per Aurelio De Laurentiis bisogna registrare un appello avvenuto in diretta radiofonica.

Giuntoli pensieroso
Nando Orsi sulla possibilità di veder Giuntoli alla Juventus (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Napoli, l’appello di Nando Orsi: “Giuntoli alla Juventus? Aurelio De Laurentiis non deve farlo”

Nando Orsi, ex portiere della Lazio ed ora opinionista per Sky Sport, ha infatti rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni ufficiali di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’: “Voci su un possibile arrivo di Cristiano Giuntoli alla Juventus? De Laurentiis non deve farlo. Non può dar via un dirigente simile”. 

L’ex calciatore ha di fatto commentato le indiscrezioni su un possibile trasferimento di Giuntoli alla Juventus.  Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, infatti, alla nuova dirigenza del club piemontese piace tantissimo il modo di lavorare del direttore sportivo del Napoli.

Cristiano Giuntoli ha un contratto fino al 2024, ma Aurelio De Laurentiis non si farà trovare impreparato in caso di un addio del suo dirigente. Sempre come scritto dal quotidiano sportivo, di fatto, il patron partenopeo sostituirebbe Giuntoli con Maurizio Micheli, il quale già cura lo scouting del team azzurro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.