Calciomercato Napoli, è asta per la stellina della Serie A: costa 20 milioni

Il Napoli lavora al futuro. Giuntoli sonda il mercato e valuta alcuni tra i profili più interessanti sul mercato di Serie A.

Il Napoli di Luciano Spalletti è pronto a tornare in campo. Il club azzurro, capolista in Serie A, ha cominciato la stagione con una serie di ottimi risultati e la squadra ha brillato sia in Italia che in Europa. Gran parte del merito dei buoni risultati azzurri è di Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del club. Il ds ha rivoluzionato la rosa in estate, ma nonostante ciò la squadra non ha perso qualità.

Giuntoli Napoli
il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli (Lapresse) Ultimecalcionapoli

La società si è liberata di alcuni degli ingaggi più alti del club, ha ceduto giocatori come Koulibaly e Fabian Ruiz ed ha lasciato partire a zero (tra la sorpresa generale) Lorenzo Insigne e Dries Mertens. La società ha rimpiazzato i calciatori con giovani talenti, acquisti arrivati a sorpresa, anche tra la perplessità di parte della tifoseria. Ora Giuntoli non vuole più fermarsi ed è pronto a sorprendere con un mercato giovane e interessante.

Tra pochi giorni comincerà la Serie A ma non solo. Il direttore sportivo è pronto a intervenire sul mercato, rinforzando sempre la rosa con giovani nomi sul taccuino. Il club guarda alla Serie A e ora c’è un nuovo intrigante nome per la difesa. Giuntoli è pronto a sfidare le altre big del campionato italiano. 

Kiwior Spezia
il difensore dello Spezia Kiwior (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Napoli, è asta totale per Kiwior

L’edizione odierna del Corriere dello Sport ha fatto il punto sul futuro del giovane centrale polacco Jakub Kiwior, tra le rivelazioni d’inizio stagione con la maglia dello Spezia. Il giocatore ha partecipato anche ai Mondiali in Qatar e sono diversi i club interessati al ventiduenne calciatore.

Oltre al Napoli sul giocatore ci sono tutte le big italiane, il Milan, l’Inter e la Juventus e anche la Roma. Anche all’estero osservano Kiwior, finito nel mirino dei tedeschi del Borussia Dortmund. Il club azzurro è pronto a intervenire sul mercato, cercherà di non partecipare ad aste ma monitora la situazione. Kiwior ha attualmente una valutazione di poco più di 20 milioni di euro.