😨 Napoli-Roma, vigilia nel caos: spunta la lite nello spogliatoio

Prima della gara tra il Napoli di Luciano Spalletti e la Roma di José Mourinho è avvenuta una durissima lite.

Dopo la vittoria nel derby di sabato scorso allo Stadio Arechi contro la Salernitana di Davide Nicola, il Napoli di Luciano Spalletti è atteso da una gara molto difficile. Domani sera, di fatto, allo Stadio Diego Armando Maradona arriverà una tra le squadre più in forma del campionato italiano. 

Spalletti con Mourinho
C’è stata una lite nello spogliatoio prima della gara tra il Napoli di Spalletti e la Roma di José Mourinho (LaPresse) ultimecalcionapoli.iti

Gli azzurri, infatti, sfideranno la Roma di José Mourinho, la quale nell’ultimo turno di campionato ha battuto lo Spezia di Luca Gotti con il risultato di 0-2. Grazie al successo ottenuto contro il team ligure, i giallorossi sono riusciti ad arrivare finalmente nella tanto agognata zona Champions League. 

Il match svolta per la Roma è stato sicuramente quello contro il Milan. I giallorossi, infatti, riuscirono a riportare il risultato della gara di San Siro dopo che erano finiti sotto di ben 2 gol. Tuttavia, questi ultimi giorni  sono stati molto ‘caldi’ per colpa del caso di calciomercato che riguarda Nicolò Zaniolo.

Zaniolo pensieroso
Nicolò Zaniolo ha litigato con un suo compagno di squadra (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Roma, Nicolò Zaniolo protagonista di una lite con un suo compagno di squadra

Il giocatore italiano, infatti, ha chiesto di essere ceduto, ma molto probabilmente resterà ancora nella Capitale. Tra le squadre che si sono interessate a Zaniolo, di fatto, l’unica a soddisfare le esigenze della Roma è stato il Bournemouth. Il club inglese, però, ha ricevuto un secco no da parte del centrocampista offensivo. 

Nicolò Zaniolo, di fatto, voleva solo andare al Milan, ma Paolo Maldini e Frederic Massara non andavano oltre ad un prestito con obbligo di riscatto legato alla qualificazione alla prossima edizione della Champions League, proposta sempre rifiutata da Tiago Pinto. 

Tuttavia, oltre alla diatriba con la società giallorossa, Nicolò Zaniolo è stato protagonista anche di una bruttissima lite con il suo compagno di squadra. Come riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, il calciatore avrebbe avuto un durissimo diverbio con uno dei senatori del team guidato da José Mourinho. L’ex Inter, quindi, rischia delle possibili sanzioni da parte della dirigenza capitolina sia per il rifiuto al Bournemouth che per questo scontro avvenuto nello spogliatoio della Roma.