🥶 Napoli, doccia gelata per Osimhen: assalto per un altro top

Il Napoli valuta la posizione di Osimhen, finito nel mirino di diverse società. Una di queste, però, ha cambiato obiettivo di mercato.

Il Napoli ha cominciato a riflettere, in vista della sessione estiva del mercato. Al termine dell’attuale stagione mancano ancora diversi mesi ma intanto il club riflette sulle prossime operazioni, sia in entrata che in uscita. A gennaio si è proceduto a consolidare la rosa a disposizione di Luciano Spalletti. Da giugno in poi, invece, andrà in scena un’autentica rivoluzione che potrebbe comportare anche diversi addii.

Napoli, Osimhen interdetto
Victor Osimhen ha ricevuto una doccia gelata (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Sono infatti diversi i calciatori azzurri con un futuro tutto da scrivere. È il caso, ad esempio, di Piotr Zielinski ed Hirving Lozano entrambi legati ai colori partenopei fino al 2024. I contatti relativi al rinnovo sono già scattata ma i vari incontri non hanno consentito di trovare un principio d’intesa. Il motivo è da ricercare nel fatto che il direttore sportivo Cristiano Giuntoli, nell’occasione, ha messo sul piatto proposte comprendenti cifre inferiori rispetto a quelle attualmente percepite dal polacco e dal messicano.

In forse pure la posizione delle due colonne portanti della formazione di Spalletti, ovvero Victor Osimhen e Khvicha Kvaratskhelia. Il nigeriano, fin qui, ha totalizzato 21 reti e 4 assist 26 apparizioni complessive mentre il georgiano ha raggiunto quota 12 gol e 15 passaggi vincenti in 27 partite. Numeri da top player conclamati, che hanno inevitabilmente attirato l’interesse di varie società straniere. Per Osimhen di recente si è parlato di un possibile sbarco al Manchester United tuttavia il colpo, a sorpresa, ha poche chance di concretizzarsi.

Napoli, Osimhen in campo
Victor Osimhen ha ricevuto una doccia gelata (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, il Manchester United vira su Kane

I Red Devils, stando a quanto riportato oggi dal ‘Manchester Evening News, ha infatti spostato i propri riflettori su Harry Kane il cui contratto con il Tottenham scadrà tra un anno e mezzo. L’eliminazione patita in Champions League per mano del Milan ha demoralizzato l’attaccante. Il quale, in questi giorni, ha iniziato a mettere in discussione la propria permanenza a Londra. I contatti sono destinati ad intensificarsi nelle prossime settimane ma intanto, per Osimhen, il cambio di strategia dello United rappresenta un’inattesa doccia fredda.

Il suo obiettivo, come noto, è quello di trasferirsi in Premier ed la squadra di Erik Ten Hag, in tal senso, rappresenta una delle mete più ambite dal calciatore. Adesso restano in corsa il Newcastle ed il Paris Saint Germain che, in estate, avvierà l’ennesimo restyling tecnico.