🔴 “Distrutto moralmente”: Napoli, Osimhen svela tutto e lascia i tifosi senza parole

Victor Osimhen esce allo scoperto. L’attaccante del Napoli ha parlato dell’infortunio rilasciando delle dichiarazioni che hanno spiazzato tutti. 

Napoli vincente contro il Lecce, in grado di rialzarsi dopo la pesante sconfitta patita per mano del Milan la scorsa settimana. Adesso mancano quattro vittorie per la matematica vittoria dello Scudetto, un countdown che ovviamente non deve far calare la tensione. Il Napoli proprio contro la squadra di Stefano Pioli è andato incontro ad uno scivolone evitabile e Spalletti vuole evitarne altri. L’ambiente è andato in allarme dopo la sconfitta col Milan, ed una battuta d’arresto cosi netta e pesante può provocare anche dei contraccolpi psicologici.

Osimhen in campo
Napoli, Osimhen parla dell’infortunio (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Non è avvenuto in questo caso, come non è avvenuto dopo la sconfitta contro l’Inter o l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Cremonese. Il Napoli è sempre stato in grado di rialzarsi, anche con un pizzico di fortuna come avvenuta nella serata di ieri contro il Lecce. L’autogol di Gallo è stato provvidenziale, ma non deve rilassare gli animi: le difficoltà avute dagli azzurri nella sfida del Via del Mare devono far riflettere l’allenatore e gli stessi giocatori.

Napoli, parla Osimhen: la rivelazione è spiazzante

Ieri anche l’infortunio di Giovanni Simeone che ora tiene in apprensione in pubblico. Una perdita che, se confermata anche per il match di Champions col Milan, sarebbe molto pesante soprattutto perchè non è ancora chiaro se il Napoli riuscirà a recuperare Victor Osimhen. Proprio il nigeriano ha parlato ai microfoni di ‘France Football’, rilasciando una lunga intervista attraverso la quale è tornato anche sul problema avuto al volo che l’ha poi costretto ad indossare la mascherina. Parole spiazzanti da parte del numero 9 del Napoli.

Osimhen in campo
Napoli, Osimhen parla dell’infortunio (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

“Onestamente, quando Skriniar mi ha colpito, è come se avessi ricevuto un colpo secco alla testa”, ha spiegato Osimhen. “Quando mi hanno spiegato tutto ero praticamente distrutto moralmente. Dissi al dottore che non volevo operarmi, ma lui mi spiegò che non vi era altra scelta: bisognava ricostruire il mio viso”, il racconto dell’attaccante. “Non è stato un intervento semplice, sono passati dalla bocca per raggiungere l’osso. Colgo l’occasione – ha detto Victor a ‘France Football’ – per ringraziare tutti i medici, hanno fatto un lavoro eccezionale. […] Onestamente non ho più paura”, la chiosa del nigeriano.

Impostazioni privacy