L’erede dalla Fiorentina: De Laurentiis offre 18 milioni

Aurelio De Laurentiis pensa a un nuovo colpo a sorpresa per il centrocampo del Napoli: il presidente prepara l’offerta da 18 milioni di euro

I giri del calciomercato potrebbero disegnare traiettorie sorprendenti nei prossimi mesi, al centro delle quali potrebbe esserci ancora una volta il Napoli. Lo scudetto, la gioia e le emozioni, a distanza di non molto tempo e diverse delusioni messe in cascina, hanno lasciato spazio solo alla voglia di rivoluzione – con tanto di scuse da parte di Aurelio De Laurentiis per gli errori commessi.

De Laurentiis punta il colpaccio: arriva dalla Fiorentina
De Laurentiis punta un colpo importante a centrocampo per l’estate (LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

Proprio questo sentimento di rivalsa sta muovendo le intenzioni del numero uno partenopeo durante il mese di gennaio, con la chiara intenzione di dare un impulso importante alla rosa a disposizione di Walter Mazzarri. Oltre a Mazzocchi, piacciono moltissimo anche Samardzic e Dragusin: entrambi i talenti potrebbero arrivare nel capoluogo campano già a gennaio, con il centrocampista che resta molto vicino agli azzurri.

Lo sguardo della dirigenza, però, è rivolto anche a ciò che potrebbe accadere in estate, a un giro di calciatori ancora più profondo che potrebbe riguardare tutti i reparti – in realtà anche la scelta del nuovo allenatore. Un nome in particolare circola già da adesso nei pensieri dei campioni d’Italia in carica, e non è la prima volta.

Il Napoli punta forte su Amrabat: l’affare decolla in estate

Il Napoli ha dimostrato di avere la possibilità di acquistare, ma anche di saper vendere alle sue condizioni i gioielli di causa. Tra i calciatori sacrificabili in estate potrebbe esserci Zambo Anguissa, che interessa diversi club in Premier League e da cui gli azzurri potrebbero incassare una cifra importante.

De Laurentiis punta il colpaccio: arriva dalla Fiorentina
Amrabat torna nel mirino del Napoli, ma solo per l’estate (LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

Nonostante ciò che ha dato alla causa partenopea nella scorsa stagione, non sarebbe una perdita incolmabile, almeno nelle idee della dirigenza. Per sostituirlo, potrebbe tornare in auge il nome di Sofyan Amrabat, vecchia – ma neanche tanto – conoscenza del calcio italiano, passato dalla Fiorentina al Manchester United in prestito con diritto di riscatto. Il problema è che con la maglia dei Red Devils sta trovando veramente poco spazio, con solo 10 presenze in Serie A, di cui meno della metà da titolare.

Difficilmente verrà riscattato e a giugno tornerà quindi alla Viola, ma con poche prospettive di restare. Il Napoli potrebbe inserirsi e presentare ai toscani un’offerta tra i 15 e i 18 milioni di euro, con pochi margini per trattare. Ancora mancano diversi mesi però, e le cose potrebbero cambiare all’improvviso.

Impostazioni privacy