Addio Sarri e ritorno choc: firma in Serie A

La Serie A registrerà diversi cambi in panchina. Non si esclude un addio di Maurizio Sarri alla Lazio per approdare in un’altra big

Maurizio Sarri potrebbe affrontare una nuova sfida. Nelle prossime settimane non è improbabile un annuncio sul suo futuro.

Sarri addio alla Lazio
Maurizio Sarri valuta l’addio alla Lazio (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

I top club non vogliono più perdere tempo e vorranno ripartire in panchina da allenatori che possano dare subito un gioco e una identità alle loro squadre. Maurizio Sarri è tornato un tecnico di moda per il futuro, il suo rapporto con la Lazio scade nel 2025 ma il rapporto con Lotito e l’ambiente appare inclinato.

Il tecnico non è rimasto particolarmente felice dall’inoperosità della Lazio sul mercato invernale. Gli zero acquisti per i biancocelesti hanno aumentato i malumori del mister, che valuterà così un addio anticipato.

Le alternative non mancano per Sarri, il quale vuole tornare a vincere uno scudetto dopo averlo fatto con la Juve nel 2020. Per lui si sta aprendo una chance importante, Sarri potrebbe tornare al Napoli.

Sarri al Napoli, tutti i dettagli

Il ritorno del mister al ‘Maradona’ sarebbe un nuovo colpo di scena di Aurelio De Laurentiis. Il presidente si affiderebbe a un tecnico che conosce molto bene la piazza, dal 2015 al 2018 il rapporto tra i due è stato molto intenso. I due scudetti sfiorati da Sarri con i campani sono rimasti nella memoria, al tecnico sarebbe probabilmente perdonato il ‘tradimento’ con la Juventus di qualche anno fa.

Sarri ritorna al Napoli
Maurizio Sarri tentato dal bis a Napoli (ansa foto) – controcalcio.com

Il primo indizio è dato forse dallo stesso ingaggio temporaneo di Francesco Calzona. Il neo tecnico azzurra lavora sul 4-3-3 di impronta sarriana, è stato il suo vice e potrebbe preparargli al meglio il terreno dal prossimo campionato.

L’ipotesi di rivedere il Comandante a Napoli stuzzica i tifosi ed è analizzata anche da Alberto Polverosi, storica penna del Corriere dello Sport. Il giornalista non ha affatto escluso come possa esserci un ritorno di fiamma tra le parti, Sarri potrebbe accettare un’ultima grande sfida nella sua carriera.

Polverosi, intervenuto a Radio Punto Nuovo, ha sottolineato come Sarri sia il mister ideale per rilanciare gli azzurri: ”Non è un’idea da escludere il suo ritorno al Napoli, serve qualcuno che faccia ripartire un ciclo e Sarri è un tecnico capace di fare ciò. La rosa ha calciatori lì davanti che i top club italiani possono solamente sognare”.

Ridare gioco e identità al Napoli sarà un obiettivo concreto, tutto ciò passerà anche dagli obiettivi della prossima stagione: “Il Napoli dovrà tornare in Europa, al di là di ciò che accadrà in futuro. Questa squadra merita palcoscenici importanti e dovrà riprenderseli”.

Impostazioni privacy