“Contatti con altre squadre”: Napoli, la sentenza in diretta gela i tifosi

L’agente del calciatore ha ammesso di aver avuto alcuni contatti per il suo assistito ma non con il Napoli: “Interesse pure oltre l’Europa”

Nella rivelazione Marocco, nell’ultimo match ha trovato spazio anche l’attaccante del Bari Walid Cheddira. Il calciatore classe 1998, nato a Loreto, in Italia, ieri pomeriggio è subentrato al posto di En-Nesyri per sfruttare la profondità concessa dalla formazione di Luis Enrique che ha progressivamente alzato il baricentro alla ricerca del vantaggio.

De Laurentiis pensieroso: il futuro di Cheddira sarà valutato dopo il Mondiale
De Laurentiis pensieroso: il futuro di Cheddira sarà valutato dopo il Mondiale (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

L’attaccante ha avuto qualche chance per sbloccare il match già prima dello snodo rappresentato dai calci di rigore ma nella maggiore di queste è stato fermato da Unai Simon. Oggi, in diretta su Twitch è intervenuto l’agente di Cheddira Bruno Di Napoli. A ‘TvPlay’ l’agente ha parlato del suo assistito.

Cheddira ha debuttato con il Marocco contro la Spagna, Di Napoli: "Mondiale dà grande visibilità, contatti anche con squadre extraeuropee"
Cheddira ha debuttato con il Marocco contro la Spagna, Di Napoli: “Mondiale dà grande visibilità, contatti anche con squadre extraeuropee” (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Calciomercato Napoli, parla l’agente di Cheddira: “ Valuteremo il futuro con calme, ho avuto contatti con squadre oltre l’Europa”

L’agente di Walid Cheddira Bruno Di Napoli è intervenuto su Twitch durante la diretta di ‘Calciomercato.it’ su ‘TvPlay’. “Walid è felicissimo. Quella di ieri è stata una bellissima soddisfazione. ha esordito in una partita molto delicata ed in un momento particolare. Il tecnico ha dimostrato grande fiducia nei suoi confronti nonostante non avesse giocato nelle prime tre gare. Da parte sua si è fatto trovare pronto ma è stato sfortunato e non è riuscito a concretizzare la sua chance. In quella azione però è partito da centrocampo. Ha avuto comunque un ottimo impatto sulla partita”, ha detto il procuratore del giocatore che è stato accostato pure al Napoli.

Di Napoli ha poi parlato del futuro del ragazzo, che in questa stagione ha già siglato nove reti in Serie B con la casacca del Bari, club della famiglia De Laurentiis. “Il ragazzo è sotto gli occhi di tutti, il Mondiale ha una ripercussione enorme. Dà visibilità anche al di là dell’Italia e dell’Europa. Ho avuto contatti non solo con squadre europee. Walid è concentrato sul Mondiale, quando sarà finito valuteremo tutto con calma”.

Infine, sulla sorpresa Marrocco: “Mi ricorda per compattezza l’Italia che ha vinto gli Europei. Non sono i favoriti ma il gruppo fa la differenza. Inoltre non si pongono limiti e la squadra è forte. L’allenatore è preparato ed è la forza della squadra,che in più gioca bene. Non dimentichiamo che sono passati in un girone con Belgio e Croazia ed ieri hanno eliminato la Spagna che è una signora squadra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.