Inter, è caccia al post-Handanovic: nel mirino un obiettivo del Napoli

L’Inter di Simone Inzaghi lavora in vista della ripresa del campionato. La società nerazzurra intanto osserva anche il mercato.

La stagione dell’Inter di Simone Inzaghi non ha finora rispettato le aspettative. Il club nerazzurro ha fatto grandi sacrifici in estate, è riuscita a blindare tutti i suoi big e la società ha riportato in Italia Romelu Lukaku. Dopo il secondo posto (di un pelo) della scorsa annata sia i tifosi che gli addetti ai lavori si aspettano qualcosa in più, ma la squadra stenta a decollare. L’Inter ha terminato il 2022 con cinque sconfitte in campionato, un ruolino di marcia davvero preoccupante e con la squadra al quarto posto, distante anni luce dal Napoli capolista.

Marotta Inter
l’ad dell’Inter Beppe Marotta (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Inzaghi affronterà il club partenopeo il prossimo 4 Giugno e la squadra milanese non può permettersi altri risultati se non la vittoria. Un ulteriore passo falso chiuderebbe i giochi in anticipo in chiave campionato e complicherebbe non poco la situazione per il tecnico. Intanto la società deve fare i conti con questioni importanti in chiave mercato. Ben sette calciatori hanno il contratto in scadenza, e per alcuni la situazione è davvero complessa. 

Il problema principale riguarda Milan Skriniar e Stefan De Vrij. I due centrali titolari del club milanese sono in scadenza di contratto e in particolare preoccupa la situazione dello slovacco. La società ha rifiutato grosse offerte la scorsa estate, ma finora non si è trovato alcun accordo per il rinnovo. Entro fine gennaio la società vuole risposte ma questi non sono gli unici problemi per Ausilio e Marotta.

Cragno Monza
il portiere del Monza Cragno (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Inter, si cerca un vice-Onana

Nel corso di questa stagione il portiere camerunense Onana ha superato a sorpresa Samir Handanovic. Le gerarchie in casa Inter sono cambiate, l’estremo difensore sloveno ha il contratto in scadenza e sia lui che la società si guardano intorno, Non è detto che Handanovic resti ed anche per questo motivo la dirigenza sta valutando diversi nomi interessanti sul mercato.

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport il club nerazzurro sta sondando a caccia di nomi interessanti sul mercato. In pole c’è lo svizzero Sommer, vecchia conoscenza del calcio italiano (purtroppo). Il calciatore 34enne è in scadenza di contratto ed è un profilo low cost, ma non è l’unico dei candidati. La società segue anche il portiere Cragno, calciatore che sta trovando pochissimo spazio al Monza e che interessava anche al Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.