“Non cercavo polemiche”: Napoli, chiusa la questione con Spalletti

Il Napoli festeggia la vittoria agguantata contro l’Udinese e nel frattempo viene definitivamente chiusa anche una questione: con Spalletti si volta pagina.

Il Napoli mette in cassaforte altri tre punti importanti in ottica classifica di Serie A. Sale così a quota 41 dopo la vittoria conquistata contro l’Udinese. Al Diego Armando Maradona l’hanno spuntata gli azzurri, seppure con qualche sofferenza. Nel post partita, poi, una questione in particolare è stata ripresa e definitivamente chiusa.

Spalletti indica in campo Napoli
Luciano Spalletti a bordocampo nel corso di Napoli-Udinese (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Il Napoli vince contro l’Udinese grazie ai gol segnati da Osimhen, Zielinski ed Elmas. La squadra ospite ha fatto traballare il risultato sul finale. Ma alla fine l’hanno spuntata i padroni di casa.

Nel post partita, quindi, oltre all’attaccante nigeriano, ha parlato anche lo stesso Elmas. Autore anche di un assist al bacio per il proprio compagno di squadra. Le sue parole chiudono definitivamente la questione.

Elmas esulta dopo il gol Napoli
Eljif Elmas esulta dopo il gol Napoli-Udinese (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, parla Elmas dopo la vittoria conquistata contro l’Udinese: le reali intenzioni del calciatore

Così, quindi, ha parlato Elmas ai microfoni di ‘Sky Sport’ nel post gara al Diego Armando Maradona. Sugli avvenimenti dei giorni scorsi, in merito alle scelte del suo allenatore, ha riferito: “I gol dopo il confronto con Spalletti? Normale, tutti i calciatori hanno problemi. Io cercavo sempre di fare bene, in allenamento, non cercavo di fare polemica sui social. Ho sempre creduto in me stesso, mi allenavo bene, aspettavo il momento di essere titolare”.

Elmas ha poi concluso il proprio discorso affermando: “Se parliamo di Scudetto? No no, ancora no. Dobbiamo fare un buon lavoro sul campo, quello che ci dice il tecnico. Niente di più. Abbiamo messo carattere e portato questi tre punti, importantissimi, a casa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.