Napoli, che guaio per Spalletti: reazione a catena dopo l’eliminazione ai Mondiali

Il Napoli giocherà quest’oggi contro il Crystal Palace, ma per Luciano Spalletti non ci sono buone notizie.

Dopo l’amichevole di mercoledì contro l’Antalyaspor, il Napoli quest’oggi, esattamente alle ore 16.00 italiane, giocherà l’ultima amichevole del suo ritiro in Turchia. I partenopei, infatti, sfideranno gli inglesi del Crystal Palace.

Spalletti pensieroso
Guai per Spalletti (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

La squadra guidata da Patrick Vieira è sicuramente un banco di prova più arduo rispetto all’Antalyaspor. Di questo ne è consapevole lo stesso Luciano Spalletti: “Il Crystal Palace, ovviamente, è di un livello superiore rispetto al team guidato da Sahin. Contro di loro proveremo qualcosa di nuovo. Questa sosta ci serviva” . 

Con queste dichiarazioni, di fatto, Spalletti ha sottolineato la necessità della sua squadra di dover riposare a seguito di un inizio di stagione praticamente perfetto. Anche perché il Napoli è atteso da un gennaio davvero impegnativo. Gli azzurri, infatti, in pochi giorni sfideranno tre big del nostro campionato: Inter, Juventus e Roma. Per gli azzurri, proprio da una di queste tre squadre, è arrivato una sorta di guanto di sfida. 

Lukaku pensieroso
Lukaku ansioso di sfidare il Napoli (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Napoli, Lukaku carico per la sfida contro la squadra di Spalletti

Come riportato dal ‘Corriere dello Sport’, infatti, dopo il Mondiale super deludente disputato con il suo Belgio, Romelu Lukaku è tornato ad Appiano Gentile. Il centravanti è stato rincuorato dai suoi compagni per la sua avventura sfortunata in Qatar. Alcuni di loro hanno cercato di caricare l’ex Chelsea con queste parole: “La tua rivincita sarà lo Scudetto”.

La rincorsa di Lukaku verso la vittoria del titolo inizierà il prossimo 4 gennaio contro il Napoli di Luciano Spalletti. L’Inter, infatti, contro gli azzurri, visti gli undici punti di distacco in classifica, ha l’ultima occasione di poter rientrare in maniera importante nella corsa Scudetto. E proprio per questo, il centravanti belga farà di tutto per farsi trovare in buone condizioni contro i partenopei. Anche Barella ha una voglia matta di sfidare la squadra guidata da Luciano Spalletti. 

Barella sul Napoli: “Non ha fatto errori, ma adesso rimontiamo”

Il centrocampista ha infatti rilasciato queste dichiarazioni alla ‘Gazzetta dello Sport’: “Ora rimontiamo. Il campionato lo vince chi fa meno errori ed il Napoli finora non li ha fatti. Noi, invece, sì, ma ci siamo riuniti per risolverli e i risultati si vedono”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.